Il grafico della fertilità

Fare clic qui per visualizzare il grafico della fertilità

SPIEGAZIONE

La tabella della temperatura è un modo semplice e tradizionale per monitorare l’andamento delle ovaie e comprendere meglio il soggetto. È particolarmente utile vedere le variazioni del grafico durante la terapia. Per ottenere i migliori risultati raccomandiamo di utilizzare il Termometro della fertilità. È importante leggere e annotare accuratamente la temperatura, sebbene è improbabile che il vostro pattern sia simile a quello mostrato nel campione.
La temperatura della donna di prima mattina solitamente è più bassa durante la prima metà del ciclo mestruale rispetto alla seconda metà, sebbene la differenza sia minima.

Istruzioni per l’uso:

1. Prima di coricarsi ogni sera, assicurarsi che la colonnina di mercurio del termometro sia stata resettata sotto i 36 °C.
2. Tenere il termometro a portata di mano, vicino al letto.
3. Ogni mattina appena sveglie, prima di parlare, mangiare, bere, fumare o alzarsi dal letto, misurare la temperatura orale. Tenere il termometro in posizione per almeno 5 minuti.
4. Rimuovere il termometro e leggere attentamente la temperatura precisa e registrarla sulla tabella.

Come usare la tabella della temperatura:

1. Scrivere il nome e le date in alto, aggiungendo le date del calendario.
2. Iniziare una nuova tabella all’inizio di ogni ciclo mestruale.
3. Annotare la temperatura ogni mattina, facendo un puntino sulla tabella alla temperatura indicata sul termometro. Una volta inseriti vari puntini sulla tabella, unirli con una linea per aggiornare la registrazione della temperatura.
4. In caso di notte movimentata, raffreddore, mal di gola, indigestione e simili, indicarlo accanto al puntino.
5. Indicare con una X nell’apposito spazio perdite ematiche o rapporti.

Come conservare il termometro:

Dopo l’uso lavare sempre in acqua fredda. MAI CALDA. Attenzione: adottare tutte le precauzioni possibili per evitare la rottura o lo spostamento del termometro durante l’utilizzo..